Cos’è un’ infestazione di cimici dei letti?

Le cimici del letto o cimici del materasso, rivestono nel loro rapporto con l’uomo un ruolo di elevata rilevanza igienico sanitaria.

Nonostante non siano vettori di agenti patogeni, la puntura di questi insetti determina arrossamento cutaneo e insorgenza di forte prurito che possono sfociare in reazioni allergiche anche piuttosto violente.

Per questo è fondamentale trovare il prima possibile le cimici da letto e capire come eliminarle.

Cimex lectularius è un ectoparassita ematofago di mammiferi e uccelli. A differenza di altri parassiti non vive sul corpo dell’ospite ma colonizza l’ambiente in sua prossimità. Per questo si può rinvenire all’interno delle case, delle strutture alberghiere, nelle tane degli animali e nei nidi degli uccelli.

Ti potrebbe interessare anche “Cimici da letto: perché qualsiasi struttura ricettiva può avere questo problema?

Gico Systems, oltre ai sistemi tradizionali, propone trattamenti con alte temperature che permettono l’eliminazione delle cimici dei letti avendo un occhio di riguardo per l’ambiente.

CONTATTACI PER PROBLEMI CON LE CIMICI DEI LETTI

Cattura2 Cimici dei Letti
Cattura Cimici dei Letti

Propagazione

La propagazione delle cimici dei letti avviene in 2 modi:

attivamente: cioè attraverso migrazioni locali dell’insetto da siti colonizzati a siti di nuova colonizzazione;

passivamente: ovvero attraverso il trasporto di oggetti infestati o mediante la contaminazione occasionale dei bagagli o degli indumenti.

Solo nel primo caso è possibile prevenire la disseminazione dell’insetto attraverso un’accurata bonifica di siti colonizzati; la disseminazione passiva infatti non può essere evitata mediante le consuete pratiche di prevenzione.

Siti di rifugio

Per una lotta efficace nei confronti di questo infestante è necessario operare nei luoghi in cui si annidano gli individui nelle fasi che intercorrono tra un pasto e l’altro. I siti di rifugio sono spesso individuabili tramite indizi indiretti della loro presenza (es. macchie fecali, odore del feromone di aggregazione caratteristico della specie, ecc.) o tramite il ritrovamento degli insetti stessi.

Ispezione e trattamento

La fase preliminare all’intervento è volta quindi a ispezionare tutto l’ambiente: dalle coperte, lenzuola, cuscini, materassi, ecc… fino alle strutture facenti parte dell’ambiente circostante, come infissi di porte e finestre, battiscopa, scatole degli interruttori e delle prese elettriche…

Alla fase ispettiva segue il trattamento necessario.

Trattamento a caldo

Le cimici dei letti sono estremamente sensibili al calore e muoiono in fretta se esposte a temperature superiori ai 55°C. Per questo l’intervento più efficace è da considerarsi il trattamento a caldo, effettuato con apparecchiature a vapore (100°C) con le quali vengono trattate tutte le superfici interessate. Questo trattamento è particolarmente consigliato, qualora possibile, per il suo inesistente impatto ambientale.

Prodotti chimici

Nel caso in cui non sia possibile procedere con il calore diretto, come nel caso di interruttori e prese elettriche, rilevatori dell’impianto antincendio, canalette elettriche, si procederà con l’utilizzo di prodotti chimici residuali che dovranno essere erogati non a contatto diretto, ma a ridosso di tali aree.

Interventi programmati

Per la complessità derivante dall’ecologia e la biologia dell’infestante, nonché per aggravanti connesse alle particolarità dei siti oggetto delle disinfestazioni, spesso non è sufficiente un solo trattamento per la risoluzione dell’infestazione delle cimici dei letti. Dovranno quindi essere programmati interventi cadenzati atti ad estirpare l’infestazione impedendone il ritorno.

Le cimici dei letti sono insetti di dimensioni piuttosto ridotte (5-7 mm di lunghezza), aventi il corpo di forma ovale, estremamente appiattito e di colore bruno rossiccio. Sono parassiti ematofagi dell’uomo e di altri animali a sangue caldo.

pestcimex_ciclo_vitale-2 Cimici dei Letti

Come si presenta un’ infestazione di cimici dei letti?

La presenza delle cimici dei letti non è legata in nessun modo a condizioni di sporcizia o di mancata igiene. La loro comparsa in un ambiente è conseguenza dell’introduzione accidentale di esemplari provenienti da altri luoghi già infestati.

Una volta introdotte in un locale si annidano in prossimità dei siti in cui incontra la presenza dell’ospite, quindi in prossimità del letto o nelle sue vicinanze. Con la crescita del numero di individui e il conseguente incremento delle ricerca attiva di nuovi ospiti, vengono poi colonizzati ambienti sempre più distanti.

2 Cimici dei Letti

Quali sono i siti a rischio?

Le cimici dei letti si veicolano prevalentemente attraverso gli spostamenti dell’uomo. I siti più sensibili alle infestazioni da cimice da letto risultano essere perciò tutte le attività che ospitano grandi flussi di popolazione come: mezzi di trasporto, strutture di accoglienza temporanea (alberghi, ostelli, agriturismi, B&B, residence, collegi, dormitori, …) e locali di aggregazione (cinema, teatri, ..) in quanto il rapido avvicendamento di ospiti aumenta la possibilità di introduzione accidentale del parassita.

 


SCOPRI DOVE TROVARCI

18Mag
Disinfestazione
Il lavoro è importante, la sicurezza sul lavoro è necessaria.

A 15 anni dall’ottenimento della prima Certificazione, il nostro team ha conseguito un altro importante risultato: la Certificazione UNI EN ISO 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro”.

Read more

5Mag
Tecnici e Operai
Tecnico Addetto Pest Control con esperienza – Parma e provincia

Mansioni La figura verrà inserita stabilmente all’interno della squadra Pest Control come Addetto Pest Control per la zona di Parma e provincia. Il candidato verrà impiegato full time (8 ore al giorno) in servizi di disinfestazione e derattizzazione, con inserimento immediato.

Read more

11Mar
Disinfestazione
Sanificazioni Ambientali nei luoghi di lavoro.

In relazione all’emergenza sanitaria che sta colpendo in questi giorni il nostro Paese, l’Associazione Nazionale di Categoria ha condiviso con le aziende associate alcune indicazioni per ridurre la diffusione di Virus all’interno dei luoghi di lavoro.

Read more

Inviaci un messaggio

Il nostro team di esperti è pronto a risponderti sempre per qualunque necessità ed informazione. 

 

CONTATTACI ORA