Controsoffitto e Controsoffittatura: cosa c’è sopra la nostra testa?

Si da sempre per scontato che quello che è all’interno dei nostri ambienti abitativi e lavorativi sia sicuro a priori. Non è sempre così. Soprattutto se si parla di edifici con oltre un ventennio di storia. Il controsoffitto, che sia in cartongesso, polistirolo, legno, a pannelli o modulare, con gli anni può diventare uno spazio dove si annidano batteri e polveri dannose alla salute.


Ti ricontatteremo in 48 ore

Perché scegliere Gico Systems per la pulizia, rimozione e sostituzione del controsoffitto?

L’esperienza ventennale in lavori in altezza e disinfestazione ci permette di muoverci con estrema sicurezza negli ambienti dei controsoffitti. I nostri tecnici specializzati hanno tutte le certificazioni e i requisiti per lavorare in ambienti delicati come questi. Possiamo operare in gran parte del territorio nazionale grazie alle sedi di:

– Bologna

– Milano

– Venezia

– Taranto

– Firenze

– Roma

Perché la pulizia e sanificazione del controsoffitto è così importante?

Un vecchio controsoffitto subisce l’agire del tempo. I materiali isolanti al suo interno, come lana di roccia, rilasciano polveri nocive, che possono arrivare nell’ambiente attraverso gli impianti di condizionamento. In aggiunta,  la  presenza in queste aree di roditori e piccioni rendono la controsoffittatura una zona molto critica a livello sanitario. La pulizia è fondamentale per garantire la  sicurezza e salubrità dei nostri ambienti.


Come provvedere alla pulizia, rimozione e sostituzione del controsoffitto?

E’ necessario contattare un’azienda di specialisti, che disponga di tutte le autorizzazioni e di personale formato e preparato, in possesso di tutte le licenze previste dalla legge. Questi lavori uniscono infatti i trattamenti di disinfestazione necessari contro roditori, piccioni, zecche ai lavori in altezza: gli interventi su controsoffittatura in legno o la rimozione dei pannelli del controsoffitto, infatti, è a tutti gli effetti un lavoro in quota che richiede anche particolari attrezzature.


Come opera una ditta specializzata in rimozione, pulizia e sostituzione del controsoffitto?

Dopo aver coperto macchinari e arredi con appositi teli, vengono rimossi i pannelli del controsoffitto e si provvede all’aspirazione, lavaggio, sanificazione. Vengono poi montati dei pannelli di polistirene (isolante termico e sonoro). Vengono infine puliti i pavimenti, per lasciare gli ambienti senza traccia dell’intervento.


Quanto costa un intervento di bonifica del controsoffitto?

Il costo varia molto in base alla superficie da trattare, alle condizioni in cui si deve operare e al tipo di infestante. Non esitare a richiedere un preventivo personalizzato.

Scopri le nostre sedi e contattaci