In occasione della Giornata Mondiale della Sicurezza sul Lavoro vogliamo mostrarvi alcuni errori tecnici riguardanti i Sistemi Anticaduta da noi ispezionati.

1. Sistemi di fissaggio.

Ogni tassello può svolgere la propria funzione di tenuta solo se è stato installato a regola d’arte. Durante l’installazione di una linea vita devono essere rispettate le prescrizioni riguardo alle modalità di realizzazione e di pulizia del foro, di inserimento dell’ancorante e di serraggio dello stesso.

La tipologia di fissaggio deve essere determinata da un progettista abilitato in funzione del supporto e delle indicazioni del fabbricante.

Il meccanismo secondo cui un sistema di ancoraggio garantisce la resistenza nei confronti dell’azione dei carichi esterni, dipende dal tipo di ancorante. In generale si possono distinguere:

Fissaggio-inidoneo-300x225 Sicurezza sul lavoro: 3 errori da evitare quando si installa una Linea Vita
Foto 1. Fissaggio linea vita non idoneo
  • ancoranti meccanici, che resistono alle azioni esterne trasferendo al supporto il carico sfruttando l’attrito tra i materiali o per scambio di forze per contatto; possono essere in acciaio o in materiale plastico.
  • ancoranti chimici, che resistono alle azioni esterne sfruttando il legame che si crea tra una resina sintetica e il materiale base e tra resina e barra in acciaio. Lo scambio delle forze avviene per adattamento di forma della resina attorno al filetto del tassello e nelle asperità del materiale base e per adesione.

L’elemento di fissaggio non può essere “improvvisato” (foto 1)

 

2. Tipologie di Linee Vita

Utilizzo-inidoneo-classe-A-300x225 Sicurezza sul lavoro: 3 errori da evitare quando si installa una Linea Vita
Foto 2. Ancoraggio di tipo A, non idoneo al passaggio della linea flessibile

Tra linee vita e sistemi anticaduta, esiste una classificazione.

Nel tipo A rientrano i soli ancoraggi “puntuali” mentre nel tipo C si individuano le linee di ancoraggio flessibili orizzontali.

Il tipo C comprende tutti i dispositivi dotati di linee di ancoraggio flessibili orizzontali, che sono tese tra ancoraggi strutturali fissati in modo permanente alla struttura, alle quali si può applicare il dispositivo di protezione individuale.

Elementi certificati di solo tipo A non possono essere utilizzati come punti o passaggi della linea flessibile (foto 2).

 

3. Posizionamento ancoraggi

Il sistema anticaduta deve essere installato ad una distanza dal bordo del tetto che va dai 2 metri ai 2 metri e mezzo. La copertura deve essere raggiungibile per le necessarie manutenzioni senza pericolo per l’incolumità della persona che vi debba operare.

Distanza-non-corretta-300x225 Sicurezza sul lavoro: 3 errori da evitare quando si installa una Linea Vita
Foto 3. Distanza della linea vita dal bordo non corretta

Prevedendo l’uso di un comune cordino UNI EN 354, sempre presente nella dotazione di chi debba eseguire lavori in altezza a rischio caduta, che ha un estensione massima di 2 metri e il posizionamento di un ancoraggio, si possono individuare due distinte aree che permettono di operare in trattenuta:

  • l’area in trattenuta di raggio maggiore di 2,00 m.
  • l’area raggiungibile di raggio di 2,60 m. circa considerata come facilmente raggiungibile con l’estensione del braccio da parte di un operatore per effettuare i lavori di manutenzione in copertura.

Un ancoraggio troppo vicino al bordo mette in pericolo il lavoratore, che ha uno spazio di manovra limitato per poter svolgere le attività in sicurezza (foto 3).

 


Per maggiori info e preventivi

Rivolgiti ad una ditta specializzata


 

La sicurezza sul lavoro in Italia è regolata dal DLgs. 81/08 o Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro.

La legge stabilisce regole, procedure e misure preventive da adottare per rendere più sicuri i luoghi di lavoro. L’obiettivo è quello di evitare o comunque ridurre al minimo l’esposizione dei lavoratori a rischi legati all’attività lavorativa per evitare infortuni o incidenti.

Inoltre, alcune Regioni in Italia hanno predisposto delle norme che rendono obbligatoria l’installazione delle linee vita: